Questo sito utilizza i cookie!
Cliccando su "Accetto" accetti l'utilizzo dei cookie per i prossimi 30 giorni. Se non intendi accettare clicca su "Ulteriori informazioni" per ulteriori informazioni e per sapere come disabilitare i cookie.

 

Via Puccini 29 - 29010 Pianello
tel. 0523/992009 e fax 0523/733098
mail: pcic81100d@istruzione.it oppure pcic81100d@pec.istruzione.it
Codice Fiscale 91066040337 - Codice ministeriale PCIC81100D

A.S. 2020-2021 RIPARTIAMO INSIEME!!

 

A settembre 2020, le attività scolastiche riprenderanno su tutto il territorio nazionale in presenza. Dovremo fare attenzione alla sicurezza e al contenimento del rischio di contagio, al benessere emotivo dei bambini, dei ragazzi e degli adulti che lavorano a scuola e alla qualità dei contesti e dei processi di apprendimento. Per raggiungere tutti questi obiettivi, occorre un vasto lavoro organizzativo che è già iniziato: comprende la verifica della capienza delle aule in sicurezza, la ricerca di eventuali spazi alternativi, i contatti con gli enti locali per una collaborazione fattiva e per la necessaria manutenzione degli spazi esistenti o l’adeguamento di nuovi ambienti. Il lavoro proseguirà quindi per l’intera estate e utilizzeremo questo spazio del sito per aggiornarvi costantemente. Siamo convinti infatti che, mai come in questa situazione, solo una responsabilità condivisa e collettiva ci consentirà le scelte più opportune per una ripresa serena e sicura.

 

 LAVORI IN CORSO

In questa sezione troverete un aggiornamento sugli ambienti di apprendimento che stiamo rinnovando e predisponendo per il prossimo anno scolastico in collaborazione con gli Enti locali.

Cliccare sulle foto per ingrandirle.

    1.Pianello- Scuola secondaria- Aula di arte    

    

    2. Nibbiano- Scuola primaria e secondaria- Aula polifunzionale

  

    3. Trevozzo- Scuola primaria – Ristrutturazione 

    4.Nibbiano- Scuola dell’infanzia- Ristrutturazione

       

   5.Agazzano- Scuola primaria- Ristrutturazione

 

IL CALENDARIO SCOLASTICO  2020/2021

In attesa della conferma definitiva della data di inizio da parte della Regione Emilia Romagna, pubblichiamo il calendario con le sospensioni approvate dal Consiglio di Istituto il 26 giugno.

Cliccare il seguente link

Calendario scolastico  2020/2021

 

PRIMA DEL PRIMO GIORNO

Prima dell’inizio ufficiale delle lezioni, sono previsti rientri di gruppi specifici di alunni per:

  • Un primo recupero di italiano e matematica per le alunne e gli alunni di scuola primaria e secondaria destinatari di Piano degli Apprendimenti Individualizzato (PAI) nelle giornate del 2 e 4 settembre dalle ore 8 alle ore 12 nei plessi di appartenenza. Gli alunni coinvolti hanno ricevuto apposita comunicazione da parte della scuola
  • Attività di accoglienza e continuità per i bambini che iniziano la scuola primaria e la scuola secondaria, in due mattinate a loro dedicate. Considerata la brusca interruzione delle attività in presenza, ci sembra importante accompagnare le alunne e gli alunni che cambiano ordine di scuola in questo importante e delicato passaggio, coinvolgendo insieme i docenti che li salutano e quelli che li accolgono. Le modalità organizzative saranno successivamente comunicate.

 

 

 

Comunicazioni scuola-famiglia

1) Aggiornamento e-mail istituzionale

Si informa che il Ministero della Pubblica Istruzione ha proceduto ad aggiornare la nostra e-mail istituzionale, lasciando, invece, invariato l’indirizzo pec. Pertanto si precisa che a partire dal 01/07/2020 ogni tipo di comunicazione dovrà pervenire esclusivamente agli indirizzi e-mail di seguito riportati: - pcic81100d@istruzione.gov.it   pcic81100d@pec.istruzione.it  

2)Orario estivo di funzionamento della segreteria, dal 29 giugno al 28 agosto 2020

                                      Si comunica che 

                  gli uffici funzioneranno dalle 7.30 alle 13.30

                                 dal lunedì al venerdì

Visto il DPCM del 17 maggio 2020 relativo a provvedimenti per il contenimento del Covid-19 l'espletamento delle pratiche è garantito negli orari indicati.

  • telefonicamente al numero 0523/992009
  • su appuntamento
  • attraverso la posta elettronica  istituzionale agli indirizzi   : pcic81100d@istruzione.gov.it     -pcic81100d@pec.istruzione.it                                                                                                        - 

Obiettivi di accessibilità

Il sito mira ad essere accessibile nel rispetto degli standard del W3C e dei principi sia della Legge 9 gennaio 2004, n. 4 sia delle WCAG 2.0 e di quanto previsto dalle Linee guida per i siti web delle Pubbliche Amministrazioni.
Accessibilità vuol dire "capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari"

Il presente sito ha deciso di aderire alle norme della Legge dello Stato Italiano c.d. Stanca ( L. 4/2004) in materia di accessibilità.

Quello che preme sottolineare è il concetto di "assenza di discriminazioni": ciò vuol dire che non occorre tenere conto soltanto delle necessità delle persone portatrici di gravi disabilità, ma anche di quelle di chi, per ragioni legate allo stato di salute o all'età, a mezzi tecnologici particolarmente obsoleti o a una scarsa competenza informatica, potrebbe avere problemi nel reperire informazioni e averne rapido, immediato e semplice accesso.
Obiettivi di accessibilità: L’articolo 9, comma 7, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 stabilisce che, entro il 31 marzo di ogni anno, le Amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sono obbligate a pubblicare, con cadenza annuale, gli Obiettivi di accessibilità nel proprio sito web.

Il codice è standard XHTML 1.0 Strict raccomandato dal W3C. Si utilizzano prevalentemente fogli di stile CSS per una migliore separazione dei contenuti dalla loro rappresentazione grafica ed una migliore accessibilità. Vengono rispettati i 22 requisiti definiti nel DM 8 luglio 2005, allegato A

Riassumiamo alcuni dei parametri e regole rispettate in questo sito:

  1. il contenuto informativo e le funzionalità presenti in ogni pagina sono fruibili nei vari browser esistenti;
  2. le pagine sono navigabili anche con il solo uso della tastiera e l'impiego di una normale abilità;
  3. tutte le pagine del sito sono ad impaginazione liquida: qualsiasi sia la risoluzione video dell'utente il sito si adatta automaticamente alla risoluzione;
  4. ogni immagine avente contenuto informativo presenta descrizione alternativa testuale equivalente;
  5. i contenuti informativi di eventuali file audio e video sono fruibili anche in forma testuale;
  6. i contenuti testuali della pagina sono fruibili in caso di utilizzo delle funzioni previste dai browser per variare la grandezza dei caratteri;
  7. i contenuti e le funzionalità della pagina sono ancora fruibili, anche in modalità diverse, in caso di disattivazione dei fogli di stile, script e applet ed altri oggetti di programmazione;
  8. i contenuti e le funzionalità continuano a essere disponibili con un browser testuale e i medesimi contenuti mantengono il proprio significato d'insieme e la corretta struttura semantica;
  9. per favorire la leggibilità del sito anche in presenza di disabilità nella percezione dei colori sono rispettate le differenze di luminosità e di colore tra il testo e lo sfondo, secondo gli algoritmi suggeriti dall'attuale normativa;
  10. vigileremo sulla conformità del sito ai requisiti di accessibilità in vigore, provvedendo a rimuovere eventuali problemi rilevati o segnalati dagli utenti;
  11. non pubblicheremo pdf immagine prodotti internamente;
  12. non pubblicheremo (o inseriremo collegamenti a) pdf immagine prodotti da altre amministrazioni, se non in caso di particolari e motivate urgenze, impegnandoci a convertirli in formato testuale, se possibile, quanto prima;
  13. cureremo la formazione interna del personale alla produzione di contenuti e documenti accessbili;
  14. arricchiremo progressivamente i contenuti multimediali pubblicati di descrizioni testuali in grado di informare circa il loro contenuto: sintesi, presentazione, pdf testuale, o sottotitolazione).

Nonostante l'estrema attenzione posta nella realizzazione del sito non è possibile escludere con certezza, anche a causa dell'ampiezza del portale e della molteplicità dei contenuti, che alcune pagine siano ancora non perfettamente accessibili ad alcune categorie di utenti. In questo caso ci scusiamo fin d'ora e vi preghiamo di segnalarci ogni irregolarità riscontrata al fine di consentirci di eliminarla nel più breve tempo possibile. Realizzare un sito accessibile è un percorso che porta a continui miglioramenti necessari a garantire la più ampia accessibilità ai contenuti.
Tra gli allegati pubblicati è possibile che siano presenti pdf provenienti da altre amministrazioni e costituiti da sole immagini e, quindi, non accessibili.
Segnalazioni di non accessibilità
Invitiamo le persone che hanno incontrato difficoltà o barriere alla fruizione di alcuni contenuti di segnalarle scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli obiettivi di accessibilità per quest'anno (2017) sono pubblicati al seguente link Obiettivi di accessibilità 2017